divisorio plastbau sardegna

I pannelli divisori Plastbau possono sostituire le tradizionali pareti divisorie realizzate in foratini da 8 cm di spessore.

La posa in opera è estremamente semplice e veloce e i metodi di posa cambiano a seconda delle applicazioni specifi che. In genere, dopo aver posato l’angolare superiore al soffi tto e l’angolare inferiore alla soletta, si procede appoggiando i pannelli divisori Plastbau agli angolari di riscontro, avvitandoli.

Terminate le operazioni di posa si potranno inserire gli impianti e procedere con i sottofondi, gli intonaci o con fi niture a secco avvitate ai profi li metallici. Il sottofondo di pavimento ricoprirà le diramazioni orizzontali degli impianti, mentre le salite verticali saranno inserite nell’EPS prima del rivestimento delle pareti.

Le pareti divisorie interne realizzate con pannelli divisori Plastbau hanno una risposta all’abbattimento acustico di Rw=35,5 dB. Maggiori prestazioni si ot- terranno variando sia gli spessori parete, anche accoppiandoli, che utilizzando rivestimenti mirati.

Possibili utilizzi del pannello divisorio Plastbau:

Pareti divisorie interne/esterne
Tamponamenti industriali
Sottotegola con muretto a nido d'ape
Sottotegola con travi portanti in legno
Controsoffitti

I pannelli armati sono realizzati in polistirene espanso sinterizzato (EPS) di larghezza 60 cm, possono avere spessore da 6 a 20 cm e la loro lunghezza varia a seconda della richiesta. All’interno dei pannelli sono posizionati 2 profi li metallici ad interasse di 30 cm, in lamiera zincata di spessore 8/10 di mm e sagomati a C. Nei pannelli di spessore di 6,8,10,12 cm, l’altezza dei due profi li interni annegati nell’EPS corrisponde allo spessore del pannello a cui sono applicati. A richiesta, tutta la gamma con profi li metallici a vista viene prodotta anche nella versione con profi li metallici ricoperti da 1 cm di EPS. Ne derivano quindi spessori pari a: 6+(1+1)=8 cm, 8+(1+1)=10 cm, 10+(1+1)=12 cm, 12+(1+1)=14 cm.

Divisorio - Elementi strutturali

Il pannello è in polistirene espanso sinterizzato (EPS) di tipo EPS 120 RF, a ritardata propagazione di fi amma. Gli elementi di rinforzo inseriti nel pannello in EPS sono in acciaio tipo DX51D zincato a caldo, preforato e rullato a freddo, di spessore 8/10 di mm. A forma di C e di altezza varia, vengono disposti ogni 30 cm (2 ogni pannello).
Le caratteristiche dell’EPS sono conformi a quanto previsto dalla direttiva europea 89/106/EEC e la norma applicata è la EN13163 relativa al polistirene espanso sinterizzato (EPS) per l’utilizzo in edilizia come isolante termico.