Poliarmo® è una linea di casseforme e matrici in polistirene espanso sinterizzato (EPS), ideale per eseguire su disegno elementi architettonici complessi. L'assoluta precisione della forma conferisce al manufatto un sicuro effetto estetico con un notevole vantaggio economico. Le casseforme/matrici Poliarmo®, di tipo reimpiegabile, sono prodotte con espanso di alta resistenza alla compressione e sono rivestite di apposito materiale plastico antiaderente che ne facilita lo scassero e il riutilizzo.

Poliarmodec è un elemento in EPS rivestito con cemento elastomerico per la realizzazione di cornici di gronda e decori di facciata. È ideale per sostituire particolari architettonici (di solito costruiti in calcestruzzo) come archi, marcapiani, davanzali ecc. Gli elementi in Poliarmodec vengono incollati direttamente sulla facciata e, una volta stuccate le giunture, tinteggiati.

La posa in opera è rapida e di semplice esecuzione. Una volta effettuato l'adattamento, i pezzi vengono incollati, allineati e puntellati là dove le dimensioni lo richiedano. Le fasi di posa si realizzano in tempi rapidi, garantiti dalla leggerezza degli elementi e dalla loro estrema versatilità: queste caratteristiche fanno sì che vi possa essere un’ampia possibilità di scelta nelle forme, personalizzabili a seconda delle esigenze costruttive.

Poliarmo sottotrave è un pannello in polistirene espanso sinterizzato (EPS) del tipo Poliespanso 25 opportunamente sagomato in modo da garantire un ottimale aggrappo al calcestruzzo della trave e dell'intonaco, senza l'ausilio di ancoraggi meccanici. Abbinato al cassero-solaio Plastbau®, elimina i ponti termici del solaio in corrispondenza delle travi. A richiesta, in base alle esigenze di isolamento termico o a specifiche costruttive, è possibile variare lo spessore e la densità. Poliarmo sottotrave si adatta in opera facilmente, in quanto la lastra si può accostare, tagliare ed addattare con un semplice cutter alla larghezza e lunghezza delle travi.